lunedì, 23 Maggio 2022

COMUNICATO SLC-CGIL: La RAI sta morendo di “sistemi” e di “contesti”

Quanto accaduto ieri a Fedez fa notizia per la notorietà del “censurato”, ma purtroppo non ci stupisce. Lo diciamo da tempo: il problema non è più la singola telefonata del funzionario di turno. Il problema, piuttosto, è che ormai l’azienda è del tutto paralizzata. Ieri era una giornata importante: il primo grande evento pubblico trasmesso dalla RAI, nell’Italia ancora semi-chiusa per Covid. Oggi, invece di festeggiarne la buona riuscita, siamo costretti a parlare del “sistema” e del “contesto giusto”. La RAI sta morendo nell'indifferenza generale. Un’azienda che produce cultura e coscienza critica dovrebbe essere impegnata a cogliere la trasformazione imposta dalla digitalizzazione. Al contrario, è drammaticamente ferma agli anni Cinquanta