martedì, 24 Maggio 2022

The Space Cinema licenzia in tronco e scarica il costo della crisi sui lavoratori

Prima il tentativo di aggirare il contratto nazionale, poi il licenziamento in tronco di due dipendenti tra quelli con maggiore anzianità. È accaduto a The Space Cinema, la multisala cinematografica di Surbo. Slc Cgil Lecce contesta modalità e tempi di un provvedimento abnorme e annuncia il ricorso a tutte le iniziative sindacali e legali a sostegno dei dipendenti e dei lavoratori licenziati.

SENZA CULTURA NON ABBIAMO FUTURO

IL SISTEMA DELLO SPETTACOLO DAL VIVO E DELL’AUDIOVISIVO PUGLIESE CONVOCA UNA CONFERENZA STAMPA STRAORDINARIA PER APRIRE UN CONFRONTO PUBBLICO CON LA SILENTE REGIONE PUGLIA.

SPETTACOLO – Difendiamo insieme un importante presidio culturale: il cinema

Difendiamo insieme un importante presidio culturale: il cinema Nel Salento 150 posti di lavoro a rischio. Le richieste di Fistel, Slc e Uilcom Appello ai cittadini: “Le sale sono sicure. Tornate a frequentarle”

SPETTACOLO: Contributi ad attività culturali e di spettacolo solo a chi garantisce la regolarità...

Da mesi giace a Palazzo Carafa una proposta inclusiva e democratica della Slc Contributi allo spettacolo, il Comune convochi il tavolo per discutere la bozza di Regolamento Contributi ad attività culturali e di spettacolo solo a chi garantisce la regolarità dei rapporti di lavoro Lecce, 9 ottobre 2021 - Il dibattito per la salvaguardia del mondo della produzione culturale e dello spettacolo deve tradursi in un confronto costruttivo tra tutte le parti in gioco. Proprio come avviene finalmente per la norma nazionale, oggetto di discussione partecipata, in cui si sta cercando di operare una sintesi tenendo conto che le organizzazioni sindacali rappresentano un riferimento equilibrato di rappresentanza delle differenti figure professionali che operano nel settore. È ormai tempo di approvare insieme regole che governino anche i territori e diano certezze a tutti i lavoratori del comparto, garantendo pluralità e trasparenza.

SPETTACOLO – ASSICURAZIONE MALATTIA: LE NOVITA’ DELLA CIRCOLARE INPS

Prestazione economica di malattia per i soggetti iscritti al Fondo pensioni lavoratori dello spettacolo (gestione ex ENPALS). Modifiche apportate dall’articolo 66 del decreto-legge 25 maggio 2021, n. 73, convertito, con modificazioni, dalla legge 23 luglio 2021, n. 106.

SPETTACOLO – COMUNICATO

Gli effetti disastrosi della pandemia, combinati ad una, già in atto, concentrazione globale della diffusione dei Produtti di Intrattenimento, hanno messo ulteriormente in crisi il settore della produzione culturale. Soprattutto quella al di fuori delle poche Metropoli già capitali tradizionali dell’Industria Culturale. Se la crisi pandemica ha colpito indiscriminatamente tutti, persino i grandi Club del Calcio, disastrose sono le ricadute sui produttori culturali dei piccoli centri e delle Città capoluogo, dove il reddito da sbigliettamento “in presenza” è indispensabile, e moltissime realtà del Territorio sono precipitate in una drammatica difficoltà che rischia di far chiudere i battenti definitivamente.

SPETTACOLO: COMUNICATO STAMPA

Dovevamo uscirne migliori ma ancora oggi in Puglia diversi Comuni giocano sui lavoratori dello spettacolo” La situazione in cui versano i lavoratori della cultura e dello spettacolo, da oltre un anno e mezzo senza lavoro, impone una seria riflessione sulle modalità con cui le amministrazioni pubbliche si propongono di intraprendere azioni per promuovere e valorizzare la cultura. Ma dopo i titoli di convegni e dichiarazioni stampa roboanti, scopriamo che in Puglia ci sono amministrazioni comunali, tra cui, per citarne alcune, Trani, Barletta e Lecce(ma dai territori ci dicono che altri sono pronti a ricalcare queste eroiche gesta) in cui si chiede di fare attività culturali senza retribuzione.

APPELLO DEL MONDO DELLO SPETTACOLO

Slc Cgil - Fistel Cisl - Uilcom - UNITA - Assolirica - 100autori - 360 Live Crew Net - La Musica che Gira - Lavorator_ della Danza - ACMF Associazione Compositori Musica per Film FACCIAMOLACONTA - AGI Associazione Generici Italiani dello Spettacolo - AIDAC Associazione Italiana Dialoghisti Adattatori Cinetelevisivi - AIPAD Associazione Italiana Per Assistenti Doppiaggio - STAGEHANDACCADEMY Soc. Coop. - FONDAZIONE CENTRO STUDI DOC - AMLETA - ANAD Associazione Nazionale Attori Doppiatori - ANFD Associazione Nazionale Fonici Doppiaggio - APS BAULI IN PIAZZA - Associazione di categoria TSS Tecnici dello Spettacolo Sicilia - AUF - AUX soc. coop. - BIEFFE MUSICA Soc. Coop. - BRESCIA UNITA LAVORATRICI E LAVORATORI DELLO SPETTACOLO – A2U Attrici Attori Uniti - Coop. Insieme - SOLEMA Soc. Coop. - FedAS Italia - Gruppo tecnici Sicilia - Lavoratori La ribalta Teatro di Pisa - Teatro d'imbarco Firenze - Lavoratori Teatro Florian Metateatro Pescara - Lirica Muta Professione Spettacolo Toscana Ovest (PSTO) - Rete Doc - Rock Factory - Sarte di Scena - Shasrl ShowNet - Rock My Life - Skeldon Soc. Coop. - Smart Coop. - Squadra Live - Per la FIDAC (Federazione Italiana delle Associazioni Cineaudiovisive) - ACS Creatori Suoni - AIARSE Aiuto Registi Segretari Edizione - AIAT-SFX Creatori Effetti di Scena - AIC Autori della Cinematografia - AITR Tecnici di Ripresa - AITS Tecnici del Suono - AMC Montaggio Cine-televisivo - AsNAC Amministratori Cinema - ANACineTV Attrezzisti Cinema e Audiovisivo - ANAGRUC Gruppisti Cinema - ANTEPAC Truccatori-Parrucchieri - APAI Personale di Produzione - APCI DecoratoriPittori - ASC Costumisti-Scenografi-Arredatori - EMIC Elettricisti-Macchinisti - EffectUs Effetti Speciali Trucco - UICD Unione Italiana Casting Directors - ANCEC Associazione Nazionale Casting Exstras Coortinator – ARTEMIS Aassociazione Rete Tecnici e Maestranze Intermittenti dello Spettacolo – CHIAMETENOI – ADI Asso Danza Italia – ADU Attori Attrici Danzatori Danzatrici dell’Umbria – PCP ROMA Presidi Culturali Permanenti Roma – CAM Coordinamento Artisti della scena Marchigiana

THE SPACE CINEMA: COMUNICATO UNITARIO SLC-CGIL, FISTEL-CISL, UILCOM-UIL

Continuano ad arrivarci segnalazioni da alcuni siti di direttori e manager che, alle domande dei lavoratori di conoscere il piano aziendale per la ripresa delle attività, addossano alle OO.SS., per la non condivisione del protocollo anti Covid 19, le mancate riaperture. Invitando gli stessi lavoratori a manifestare il loro dissenso verso la posizione sindacale, unitariamente espressa ai vari livelli della struttura, anche con la raccolta firme. Comunicato unitario SLC, Fistel, Uilcom

SPETTACOLO: COMUNICATO STAMPA

Incertezza per quanto riguarda la stagione estiva. Sindacato in campo per aprire un dibattito “Slegare il settore della Cultura e dello Spettacolo dal Turismo”.